image-567
image-777

accedi all'area riservata

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

lacuradeltempo.chieti@gmail.com

la rivista del benessere

articolo del giorno

Progetto "I Colori della Mente" - Prevenzione e supporto nelle patologie neurodegenerative della terza età

2020-12-21 18:53

La Cura del Tempo

News, Prog.icoloridellamente, assistenza anziani, caregiver chieti, anziani chieti, i colori della mente, stimolazione cognitiva,

Progetto "I Colori della Mente" - Prevenzione e supporto nelle patologie neurodegenerative della terza età

“I COLORI DELLA MENTE” si occupa di sostegno alle persone colpite da Alzheimer o altre demenze e ai loro caregiver per ritardare del decadimento cognitivo

IL PROGETTO "I Colori della Mente"  finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Regione Abruzzo e promosso dall'Associazione La Cura del Tempo

 

“I COLORI DELLA MENTE” si occupa di sostegno alle persone colpite da Alzheimer o altre demenze e ai loro caregiver per favorire il ritardo del decadimento cognitivo e il rafforzamento delle funzioni cognitive ancora intatte, ma soprattutto per mettere in atto processi di socializzazione e di inclusione all’interno di reti di aiuto e supporto, anche grazie al coinvolgimento di una rete di giovani volontari appositamente formati.

cattura-1608569365.JPG

DOVE

Il progetto avrà luogo nei Comuni di Chieti e Francavilla ed è rivolto a famiglie della città e dei comuni limitrofi.

Le attività saranno svolte :

-       a domicilio degli assistiti

-       presso la sede dell’associazione per favorire la socializzazione (se consentito dalle norme di contrasto al covid-19)

 

QUANDO

Da gennaio a ottobre 2021

 

TEAM

Professionisti della cura (neuropsicologo, psicologi cognitivi, psicologi clinici), professionisti socio-sanitari e del benessere fisico, esperti in sicurezza abitativa, operatori specializzati, personale volontario appositamente formato.

 

 

BENEFICI

 

Per le persone con Alzheimer o altre demenze :

-       miglioramento e conservazione delle capacità cognitive

-       superamento di situazioni frustranti, dell’isolamento e del pessimismo

-       arricchimento relazionale, dell’autonomia e della qualità di vita in generale

 

Per i caregiver :

-       acquisizione di informazioni utili per la comprensione e la gestione relazionale e pratica del malato:  modalità di approccio, comunicazione e gestione dei disturbi del comportamento; riconoscimento delle proprie reazioni psicologiche di fronte alla malattia cronica; acquisizione di semplici tecniche di stimolazione in casa;

-       ridefinizione di modelli di comunicazione, relazione e intervento col familiare malato;

-       conoscenza dei servizi disponibili sul territorio;

-       costruzione di un percorso condiviso per l’alleggerimento del carico assistenziale;

 
Resta aggiornato sul nostro sito per tutte le informazioni oppure contattaci al numero 3456108888
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder